Linearità semplice e pulita
Fly con top in Corian (sp. 3 cm) e basi laccato satinato bianco (disponibili anche in rovere, rovere poro aperto e resina). Le ante sono caratterizzate da uno o più lati con bordi smussati a 45° che se accostati a fianchi e piani controsagomati permettono di creare un monolite senza spessori in vista.
Cucina di design
FLY 1
FLY 2
Struttura per anta “Bilico” in alluminio verniciato nero abbinata alle ante Blade consente di progettare chiusure di vani, passaggi tra colonne o elementi murali, mantenendo la continuità estetica con le ante adiacenti. L’apertura di quest’anta può essere realizzata “a tirare” (con fissaggio a terra o a soffitto) o “a spingere” (con fissaggio a terra, a soffitto o alla struttura adiacente).
Lo smusso a 45° presente nei bordi permette anche la presa e l’apertura di ante e cassetti.
Elemento Blade sopratop con un’anta battente sporgente di 15 cm in finitura calce, sostituisce il normale pensile da cucina cui siamo abituati. Provvisto di 2 o 3 ripiani interni è disponibile da 45 - 60 - 75 cm (misura anta).

La colonna dispensa con ante rientranti, piano in acciaio inox estraibile e cestoni in noce ossidato, dimostra la sua versatilità e la sua capacità di inglobarsi pienamente in qualsiasi programma essa venga inserita, purché fissata ad un’altra colonna o a un fianco in appoggio.


Funzionalità, pulizia estrema e semplicità

Fly, simbiosi perfetta tra funzionalità, pulizia estrema e semplicità descrittiva, non manca di carattere per far parlare di sé, grazie all'inserto in acciaio inox con lavello integrato e piano cottura, installato a filotop su piano in noce ossidato, nonché al bordo smussato a 45° che, oltre a raccordare i frontali con il top e i fianchi, funge anche da impugnatura per l’apertura dell’anta o del frontale.